Gentilezza / Natalia Ravidà

NEVER STOP LIVING KINDNESS

La gentilezza raccontata dalle donne siciliane

NATALIA RAVIDÁ

IMPRENDITRICE

Cos’è la gentilezza, da dove nasce e dove la si trova?

La gentilezza è un modo di porsi, un sentimento, ormai in contrasto con la vita pressante e frenetica che molti di noi conduciamo, sembra qualcosa che appartiene al passato.
Tuttavia, per me la gentilezza è sapere ascoltare gli altri, rispettarne i sentimenti e gli stati di animo anche di chi si pone in modo prepotente, arrogante; porsi sempre con un sorriso quando si incontra qualcuno.
Fare scivolare i momenti difficili e i contrasti e metterli in secondo piano rispetto a ciò che veramente conta nella vita. La vita stessa.

La tua frase gentile

Grazie per avermi pensata. Posso fare qualcosa per te? Come possiamo collaborare/lavorare insieme?

Le tue 3 parole gentili

Grazie. Scusami. Sorridi.

Il motivo per cui hai scelto di collaborare al progetto

Ho trovato interessante valorizzare il tema della gentilezza in un epoca in cui, sopratutto in Italia, si promuove l’aggressività, il successo a discapito di tutto, il sovrastare gli altri.

Come racconteresti la gentilezza nel tuo settore?

Il mio settore è legato al piacere del cibo, del gusto, dei sapori. Un momento in cui lasciamo cadere le barriere indotte dallo stress del lavoro, e ci dedichiamo al piacere, agli amici, alla convivialità. Un momento di condivisione, di piacere, di ascolto di se stessi e degli altri tramite il gusto e i sapori, un momento di…gentilezza.

La gentilezza degli spazi è far sentire come a Casa… quali sono gli elementi che ti fanno sentire così nei luoghi dove trascorri il tuo tempo?

L’armonia degli oggetti e la loro disposizione negli spazi, le luci e l’illuminazione dei luoghi. Il ritmo della musica.

@ LAGO SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti