Gentilezza / Manuela Fecarotta

NEVER STOP LIVING KINDNESS

La gentilezza raccontata dalle donne siciliane

MANUELA FECAROTTA

DESIGNER DI GIOIELLI

Cos’è la gentilezza, da dove nasce e dove la si trova?

La gentilezza è amabilità, è cortesia, è un dono che nasce con la persona e che si può coltivare, accrescendola giorno dopo giorno. E’ accogliere il prossimo con amore e può esprimersi anche senza parole o gesti eclatanti…con uno sguardo, un sorriso…

La tua frase gentile

La cosa più bella nella vita è fare qualcosa per qualcuno senza che se ne accorga.
(Christian Bobin)

Le tue 3 parole gentili

Grazie, per favore, scusa.
Le prime due, pur sembrando scontate, non potevo ometterle poiché sono la base di una maniera cortese di relazionarsi.
La terza è forse la più difficile, poiché rappresenta la consapevolezza dei propri limiti e l’accettazione serena di questi.

Il motivo per cui hai scelto di collaborare al progetto

Ho scelto di collaborare a questo progetto poiché ci accomuna il credo nella gentilezza che, dal mio punto di vista, contribuisce alla creazione di un mondo migliore.
Gentilezza non deve essere confusa con debolezza o fragilità, agire in modo gentile sempre e nonostante le provocazioni, necessita di grande forza e determinazione.

Come racconteresti la gentilezza nel tuo settore?

Gentilezza vuol dire accogliere l’altro senza pregiudizi e preconcetti.

La gentilezza degli spazi è far sentire come a Casa… quali sono gli elementi che ti fanno sentire così nei luoghi dove trascorri il tuo tempo?

Qualcosa che ricorda la tua storia, quella della tua famiglia o legata alle tue tradizioni. Può essere un oggetto, un panorama, un sapore della tua infanzia, un profumo.

@ LAGO SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti